Welfare Italia

“Ci prendiamo cura di te e di chi ami, con un'offerta di servizi sanitari completa,
di qualità e con tariffe accessibili”

Ultime notizie

19 Febbraio 2015
Lodi Salute: impegno sociale ed eccellenza in sanità
Intervista a Fulvio Pandini, Manager Operativo

Come è nato Lodi Salute?
«Il poliambulatorio Lodi Salute nasce da un’idea dell’attuale presidente Romano Fontanini e di un gruppo di amici che condividono lo stesso desiderio di contribuire allo sviluppo del territorio e al benessere sociale. Per questo motivo si è deciso di costituire la cooperativa Jacaranda, mettendo a disposizione la propria professionalità».
Come è composta la compagine societaria?
«Attualmente la compagine societaria è composta da 18 soci tra lavoratori e volontari ed è in costante aumento».
Perché la cooperativa ha deciso di impegnarsi nell’ambito della salute?
«Inizialmente l’obiettivo era quello di creare una struttura capace di incentivare l’occupazione sul territorio attraverso la nascita di una nuova attività socialmente utile.
Con questa finalità aggiunta ad un’accurata conoscenza delle esigenze ed analisi delle problematiche del territorio lodigiano, è nata l’idea di impegnarsi nell’ambito della salute per garantire un’efficiente “sanità leggera” e un’adeguata prevenzione offrendo prestazioni altamente qualificate a costi equi ed accessibili a tutti».
Perché avete deciso di entrare nella rete WIS?
«Abbiamo trovato in WIS la perfetta corrispondenza tra le basi del nostro operato e la missione della rete. Valori come la cooperazione sociale, il sostegno alle famiglie e alle persone e l’erogazione di un servizio di qualità rappresentano per Welfare e per noi dei punti cardine.
Inoltre, entrare nella rete ci permette di proiettarci in un progetto di dimensione nazionale, di confrontarci con altre strutture simili e di usufruire di soluzioni innovative di provata efficacia».
Quali specialità offre il vostro Poliambulatorio?
«Andrologia, cardiologia, chirurgia generale, chirurgia vascolare e angiologia, dermatologia e dermochirurgia, diabetologia, ematologia, endocrinologia, epatologia, fisiatria, geriatria, ginecologia, medicina del lavoro, medicina interna, neurologia, oncologia, ortopedia, otorinolaringoiatria, pneumologia, reumatologia, senologia, urologia, ecografia, fisioterapia, logopedia, dietistica, ambulatorio infermieristico, psicologia».
Su quali settori lavorerete maggiormente?
«Grazie all’operato del nostro direttore sanitario Dottor Gaetano Savarè, abbiamo già ottenuto ottimi risultati nell’ambito delle ecografie. L’obiettivo, naturalmente, è quello di portare agli stessi livelli tutte le specialità presenti nel poliambulatorio oltre che diffondere la medicina del lavoro, settore già notevolmente strutturato e operativo. Infine, a breve, sarà attivato un punto prelievi».
Cosa significa per voi innovazione in campo sanitario?
«Per noi innovazione ha un doppio significato. Da un lato l’innovazione scientifica garantita dal costante aggiornamento del personale e delle attrezzature. Dall’altro l’innovazione nell’approccio alla cura del paziente, mirata al sostegno morale della persona durante tutto il suo percorso di cura».
Quali sono i rapporti con il territorio?
«È stata una piacevole sorpresa il grande interesse destato dall’apertura del poliambulatorio che verrà inaugurato ufficialmente il prossimo 21 febbraio. Considerata la giovane età di Lodi Salute, i buoni rapporti con il territorio sono da attribuirsi alla consolidata presenza dei soci nel lodigiano che assicura molteplici relazioni con istituzioni, enti, associazioni e il mondo cooperativistico e industriale».
Quali sono le aspettative all'inizio di questa avventura?
«L’aspettativa principale è quella di arrivare ad essere un punto di riferimento per la “sanità leggera”, con le caratteristiche tipiche della rete WIS. In futuro vorremmo dedicarci anche al settore socio-assistenziale: dall’infermiere di quartiere all’assistenza domiciliare».

Trova un luogo di cura

Scopri il centro Welfare Italia più vicino a te

Richiedi un appuntamento

Da oggi puoi effettuare la prenotazione anche on-line

Iscriviti alla newsletter

Newsletter
Seguici sui Social

Welfare Italia Servizi srl Cap.Soc. I.V. 259.429,00 n. REA: MI-1897247. Via Marco Aurelio, 8 20127 Milano tel 02 76021494 mail: info@welfareitalia.eu
CF/P.IVA 06520040962